sabato 31 luglio 2021

foto gallery

IN EVIDENZA

Il silenzio “assordante” dell’amianto

Inchiesta – Un libro di Alberto Gaino rievoca le tragedie umane provocate dai crimini d’impresa, Eternit in testa, richiamando l’attenzione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e sui troppi infortuni mortali nel nostro Paese. Drammi, dolori e vittime e grappoli: oltre alla fabbrica di Casale Monferrato, Seveso, Fibronit, Thyssenkrupp

Suor Urietti, “Il Centrafrica senza pace”

Missioni – Testimonianza della madre generale dell’Istituto suore di San Giuseppe: “le nostre sorelle raccontano di notti di sparatorie passate in casa tremando. Il Paese vive tra colpi di Stato e militari in arrivo da lontano: Indonesia, Francia, Russia”

Ultimo numero

Prima pagina

Territorio

A Santa Giulia movida totalmente fuori controllo

Estate impossibile – Il parroco di Santa Giulia torna a denunciare l’invasione notturna delle strade di Vanchiglia, rumore insopportabile, degrado e sporcizia ogni mattina

Koelliker e Gruppo Abele vaccinano gli “invisibili”

Corso Trapani – Decollano le somministrazioni nel centro che accoglie anche i senza fissa dimora, le persone straniere prive di tessera sanitaria e quanti altri vivono ai margini della società, talvolta senza documenti

Attualità

“Difendere gli Ospedali cattolici”

Intervento – L’appello del Papa a sostegno della Sanità gratuita rilancia la riflessione sul servizio degli Ospedali cattolici, che sono inseriti nella rete pubblica ma devono fare i salti mortali per far quadrare i conti. Ne scrive Marco Salza, direttore generale del San Camillo di Torino

Suor Urietti, “Il Centrafrica senza pace”

Missioni – Testimonianza della madre generale dell’Istituto suore di San Giuseppe: “le nostre sorelle raccontano di notti di sparatorie passate in casa tremando. Il Paese vive tra colpi di Stato e militari in arrivo da lontano: Indonesia, Francia, Russia”

Cultura

Il silenzio “assordante” dell’amianto

Inchiesta – Un libro di Alberto Gaino rievoca le tragedie umane provocate dai crimini d’impresa, Eternit in testa, richiamando l’attenzione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e sui troppi infortuni mortali nel nostro Paese. Drammi, dolori e vittime e grappoli: oltre alla fabbrica di Casale Monferrato, Seveso, Fibronit, Thyssenkrupp

Con Napoleone Torino nell’orbita della Francia

Analisi – «Liberté, égalité, fraternité: i franseis an carosa e nuiatri a pé; Libertà, uguaglianza, fratellanza: i francesi in carrozza e noi a piedi» bisbigliano sarcastici i torinesi alle spalle dei «liberatori» che spadroneggiano in città. Sono gli anni dell’occupazione  (1798-1814) quando il Piemonte diventa una provincia francese. Una fetta di storia che non si può ignorare nei 200 anni della morte di Napoleone Buonaparte

Chiesa

Dalle parrocchie...

Voce e Tempo TV

Foto Gallery

Annunci economici

Alternanza scuola-lavoro

Appuntamenti diocesani

Prima pagina

Ultimo numero

Abbonamenti

RUBRICHE

Le voci e la parola

I film

Idee e opinioni

Voci da dentro

Il cammino

Voci di montagna