mercoledì 20 gennaio 2021

Morto il gesuita padre Eugenio Costa, anima della Riforma liturgica

Lutto – Il 17 gennaio è morto a 86 anni, nella Casa generalizia della Compagnia di Gesù a Roma, padre Eugenio Costa: direttore del Centro teologico di Torino e tra i fondatori dell’Ufficio liturgico della diocesi torinese fu uno dei protagonisti della diffusione del Concilio Vaticano II

foto gallery

IN EVIDENZA

Bosnia, il calvario dei profughi abbandonati al gelo

Sarajevo – Parla il coordinatore della Caritas italiana nei Balcani, Daniele Bombardi: “L’incendio al campo di Lipa, i migranti sono senza cibo né acqua, una catastrofe umanitaria annunciata”. Secondo le autorità di Sarajevo nel 2020 sono entrate in Bosnia oltre 16 mila persone, altre 11 mila sono state bloccate lungo i confini a sud

Ottavario Unità dei Cristiani, il 17 l’apertura a Torino

Settimana di preghiera – A causa della pandemia, l’Ottavario di preghiera per l’Unità dei Cristiani prevede quest’anno una sola celebrazione ecumenica domenica 17 gennaio alle 18 presso il Tempio Valdese di corso Vittorio Emanuele. Il tema è tratto dal Vangelo di Giovanni: «Rimanete nel mio amore: produrrete molto frutto». GALLERY

Ultimo numero

Prima pagina

Territorio

Torino, l’Intelligenza artificiale approda in Cardiologia

Studio – È straordinario il risultato di una ricerca coordinata dalla Cardiologia universitaria dell’ospedale Molinette di Torino, insieme all’Università e al Politecnico: gli autori hanno creato un nuovo sistema di classificazione del rischio di eventi futuri nei pazienti dopo un infarto usando sistemi di intelligenza artificiale

Paura delle scorie nucleari, forte allarme a Carmagnola

Cittadini mobilitati – Le borgate di Salsasio, Casanova e Vallongo si schierano contro l’ipotesi di ospitare il deposito nazionale. Allarmato appello del parroco don Iosif Patrascan, lettera dell’Arcivescovo mons. Nosiglia alle parrocchie

Attualità

Bosnia, il calvario dei profughi abbandonati al gelo

Sarajevo – Parla il coordinatore della Caritas italiana nei Balcani, Daniele Bombardi: “L’incendio al campo di Lipa, i migranti sono senza cibo né acqua, una catastrofe umanitaria annunciata”. Secondo le autorità di Sarajevo nel 2020 sono entrate in Bosnia oltre 16 mila persone, altre 11 mila sono state bloccate lungo i confini a sud

Assalto a Capitol Hill, la condanna della Chiesa americana

Situazione senza precedenti – A Washington il 6 gennaio gruppi di violenti trumpiani, alcuni armati, hanno assaltato Capitol Hill dove il Congresso stava certificando la regolarità dell’elezione di Joe Biden a 46° Presidente degli Stati Uniti. La condanna della Chiesa americana e del mondo intero

Cultura

Trent’anni fa Papa Wojtyla contro la guerra del Golfo

17 gennaio 1991 – Alle 2:38, ora di Baghdad,  la «USS Missouri» inizia a bombardare con i suoi possenti cannoni e lancia un missile «Tomahawk» sulla capitale irachena. Giovanni Paolo II rimane solo nell’opposizione alla guerra, contro l’Occidente e i governi arabi. I suoi richiami sono ascoltati con fastidio

Era meglio quando il Papa non faceva l’ambientalista?

Video-conferenze – Ha preso il via il 13 gennaio un ciclo di 4 incontri on line promosso da Villa Lascaris, con «La Voce e il Tempo», la Pastorale della Cultura e il Servizio diocesano per l’Apostolato Digitale. Filo conduttore la rivoluzione digitale

Chiesa

Voce e Tempo TV

Foto Gallery

Alternanza scuola-lavoro

Appuntamenti diocesani

Prima pagina

Ultimo numero

Abbonamenti

RUBRICHE

Le voci e la parola

I film

Idee e opinioni

Voci da dentro

Il cammino

Voci di montagna