A San Barnaba… non morirò di fame

Domenica 3 marzo – Nuovo appuntamento per “Ciak si cresce” proposto dalle parrocchie San Barnaba e Santi Apostoli, nel quartiere Mirafiori Sud. Si tratta del secondo incontro di un ciclo di cineforum organizzato dai volontari delle due comunità nel teatro di strada Castello di Mirafiori 40, giunto quest’anno alla nona edizione

306

Nuovo appuntamento domenica 3 marzo per “Ciak si cresce” proposto dalle parrocchie San Barnaba e Santi Apostoli, nel quartiere di Mirafiori Sud. Si tratta del secondo incontro di un ciclo di cineforum organizzato dai volontari delle due comunità nel teatro di strada Castello di Mirafiori 40, giunto quest’anno alla sua nona edizione. Un momento di aggregazione e dibattito per riflettere su varie tematiche tramite la visione condivisa di alcune pellicole cinematografiche, selezionate appositamente per sviluppare delle riflessioni più ampie, che anima la comunità e il quartiere. Domenica al centro della riflessione sarà la povertà alimentare e lo spreco trattati, secondo lo schema del cineforum in due momenti: la proiezione seguita da un momento di cena condivisa e, dalle 21 in poi, da un momento di dibattito e riflessione con dei relatori esperti della tematica affrontata dal film.

Il film di domenica 3 marzo è «Non morirò di fame» (2023) e al dibattito successivo alla proiezione interverranno l’economista Andrea Segrè (Università di Bologna, fondatore di Spreco zero), Luciano Gualzetti (direttore Caritas Ambrosiana che riporterà l’esperienza del Refettorio Ambrosiano) e Umberto Spinazzola (regista di Masterchef e di Non morirò di fame).

L’iniziativa è rivolta a tutta la zona di Mirafiori e anche a spettatori esterni che volessero partecipare.

Per partecipare è necessario iscriversi tramite mail a infoapostolibarnabaaps@gmail.com o direttamente presso l’Ufficio parrocchiale. Per ulteriori informazioni: rita.grespan@libero.it.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome