A Villa Lascaris la cooperativa La Paranza di Napoli

Pianezza – A Villa Lascaris martedì 24 gennaio alle 21 sarà ospite la cooperativa La Paranza, fondata nel 2006 dall’allora parroco del Rione Sanità di Napoli don Antonio Loffredo: si tratta di una realtà del territorio indirizzata ai giovani che non si rassegnano alla marginalità e al degrado attraverso una progettualità che ha come oggetto la bellezza, l’arte e lo sport

72

A Villa Lascaris martedì 24 gennaio alle ore 21 sarà ospite la cooperativa La Paranza, fondata nel 2006 dall’allora parroco del Rione Sanità di Napoli don Antonio Loffredo: si tratta di una realtà del territorio indirizzata ai giovani che non si rassegnano alla marginalità e al degrado attraverso una progettualità che ha come oggetto la bellezza, l’arte e lo sport.

I ragazzi del Rione Sanità, attraverso un’opera attenta e sensibile di formazione, valorizzazione e impegno, in collaborazione con enti e professionisti, negli anni hanno promosso il restauro e ridato nuova vita al tesoro nascosto del quartiere, le Catacombe di Napoli, e le hanno rese luogo di attrazione turistica internazionale, innescando un processo virtuoso di nuova occupazione e nuova vita nel territorio: meno delinquenza, botteghe artigiane, piccole attività correlate con i flussi turistici che invadevano e invadono, regalando nuove voci e colori, il Rione Sanità.

E poi, ancora, un’orchestra, il Sanità Ensemble, che promuove l’educazione civica attraverso l’arte. Un grande progetto che ha ottenuto grandi riconoscimenti, esibendosi per Papa Francesco, per i Presidenti della Repubblica Giorgio Napolitano e Sergio Mattarella, suonando diretti dal Maestro Riccardo Muti.

Un sistema, quello della cooperativa La Paranza, che tocca anche il mondo dello sport, con l’apertura di una serie di palestre dedicate alla boxe.

Per raccontare questa esperienza unica, Villa Lascaris, casa di spiritualità e cultura dell’Arcidiocesi di Torino, ospita

IMBRATTARE UN QUARTIERE DI SOGNO
Un dialogo con i ragazzi della Cooperativa La Paranza

Martedì 24 gennaio 2023, ore 21.00
Villa Lascaris, Via Lascaris 4 – Pianezza (TO)

Insieme ad alcuni dei protagonisti dell’esperienza della cooperativa La Paranza, una serata per conoscere e capire come sia possibile, insieme, cambiare i destini di un quartiere, di una città e delle persone che li abitano, partendo da cultura, arte e sport.

L’ingresso a Imbrattare un quartiere di sogno è libero, previa prenotazione all’indirizzo mail eventi@villalascaris.it.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome