Addio a Felice Tagliente, anima del Museo Le Nuove

Torino – È mancato venerdì 8 luglio, dopo una lunga malattia, il professor Felice Tagliente, anima del Museo «Le Nuove» e tra i fondatori dell’Associazione «Nessun uomo è un’isola», studioso e memoria storica delle brutalità della seconda Guerra Mondiale a Torino

1855

È mancato venerdì 8 luglio, dopo una lunga malattia, il professor Felice Tagliente, anima del Museo «Le Nuove» di Torino e tra i fondatori dell’Associazione «Nessun uomo è un’isola», studioso e memoria storica delle brutalità della seconda Guerra Mondiale a Torino.

Rosario sabato 9 luglio alle 19.30 e Messa funebre lunedì 11 luglio alle 10, entrambi nella parrocchia Ss. Nome di Maria in via Guido Reni 96/140 a Torino.

Qui di seguito riproponiamo una sua ultima testimonianza rilasciata al nostro giornale e un video promosso dal Centro Studi Catti dove per l’ultima volta Tagliente ci accompagna nel Museo in via Paolo Borsellino 3:

BEATO GIROTTI, VIA CRUCIS NELLA SUA CELLA 

Professor Felice Tagliente

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome