Alla Mole cena stellata per 80 poveri

Torino – L’ambasciata delle Belizie presso la Santa Sede, in collaborazione con l’Elemosineria apostolica di Papa Francesco, la Caritas Diocesana di Torino e il Museo nazionale del Cinema, martedì 14 dicembre alle 19 nella Mole Antonelliana hanno organizzato una cena che è stata servita da autorità cittadine e religiose a circa ottanta persone in condizione di povertà e disagio sociale seguite dalla Caritas e dall’Ufficio Pastorale migranti della diocesi. A servire la cena c’erano anche l’Arcivescovo mons. Cesare Nosiglia e il sindaco di Torino Stefano Lo Russo. L’iniziativa è organizzata con il sostegno di Intesa Sanpaolo e Banca 5. La cena è stata preparata dallo chef Umberto Ferrondi del ristorante «Locanda del Prof.» di Cherasco (Cn). Foto gallery a cura di Andrea Pellegrini 

244

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome