“ANIMA li”, a Villa Lascaris viaggio nel tempo e nelle parole

Pianezza – Un filo invisibile lega le parole in tutte le epoche: la ricerca dell’umano, la sua descrizione iscritta nello spirito di ciascun tempo. Alla ricerca di quel filo nascosto torna a Villa Lascaris Letture e Musica nel Parco che, nella sua 2a edizione, racconterà di “ANIMA li”

79

“ANIMA li. Un viaggio nel tempo e nelle parole, a piedi nudi nel parco” è il titolo della seconda edizione di “Letture e Musica nel Parco” che si tiene domenica 17 luglio dalle ore 17.30 alle 19 presso il parco di Villa Lascaris a Pianezza (via Lascaris 4).

Tra il I e il II secolo dopo Cristo un autore, noto come il Fisiologo, scriveva il primo Bestiario. “Bene ha detto il Fisiologo” di upupe e vipere, unicorni e formiche. Descrizioni allegoriche che oggi fanno sorridere, ma che riflettono vizi e virtù degli uomini e che sono, per questo, senza tempo.

Un filo invisibile lega le parole in tutte le epoche: la ricerca dell’umano, la sua descrizione iscritta nello spirito di ciascun tempo. Alla ricerca di quel filo nascosto torna a Villa Lascaris – casa di spiritualità e cultura dell’Arcidiocesi di Torino – Letture e Musica nel Parco che, nella sua seconda edizione, racconterà di “ANIMA li”.

Dall’aquila del Fisiologo a Umberto Saba, dalla lucertola a Kostantin Kavafis, dalla lontra Umberto Eco… seguendo un sentiero che percorre i secoli, alla ricerca delle parole che trascendono il tempo, un pomeriggio a piedi nudi nel parco in cui si intrecciano letteratura antica e moderna, musica, interpretazione, reading e performing art.

Tra il reading e lo spettacolo teatrale, “ANIMA li” esplora nuovi percorsi che prendono vita in molteplici forme: nella grazia delle performance di Tarinii Ferrari, nelle parole dell’attrice Silvia Mercuriati, accompagnate dal flauto di Giulia Balla, nelle riflessioni dello scrittore Luciano Manicardi.

Un’ora e mezza diversa, da trascorrere all’ombra degli alberi secolari, immersi nel parco di Villa Lascaris che, per l’occasione, aprirà alle 17.00 e chiuderà alle 20.00, per dar modo ai visitatori di godersi la bellezza del panorama delle Alpi dal terrazzamento seicentesco. Per chi volesse godersi lo spettacolo in maniera diversa, consigliamo di portare con sé una coperta o una stuoia e sedersi sul prato.

Al termine dell’evento, che inizierà alle 17.30 per terminare alle 19, una golosa merenda sinoira: un momento per stare insieme e fare due chiacchiere davanti a un bicchiere di vino.

Per partecipare ad ANIMA li, al costo di € 10,00 per gli adulti, € 5,00 per i bambini da 6 a 12 anni e gratuito per i bambini da 0 a 5 anni, è indispensabile la prenotazione all’indirizzo mail eventi@villalascaris.it.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome