Azzardo, scende in piazza la protesta

Presidio – Martedì 6 luglio i rappresentanti di numerose associazioni piemontesi, molte legate al mondo cattolico, e delle opposizioni, hanno tenuto un presidio davanti a Palazzo Lascaris, sede del Consiglio Regionale, per chiedere ancora una volta di non smantellare la legge del 2016 a contrasto del gioco d’azzardo patologica, visti i benefici apportati, documentati dal Cnr e da Ires Piemonte, a tutela delle persone vulnerabili. Foto gallery a cura di Andrea Pellegrini 

53

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome

diciannove − sette =