Domeniche di Avvento, Messe dell’Arcivescovo in Cattedrale

Torino – Nelle Domeniche di Avvento l’Arcivescovo mons. Roberto Repole celebrerà in Cattedrale la Messa delle 10.30, con trasmissione televisiva in diretta su Telecupole. È un fatto carico di significato, la preparazione del Natale nella chiesa dove il Vescovo ha la sua «cattedra»

185

Quest’anno chi lo desidera potrà percorrere il cammino di Avvento, oltre che nella propria comunità parrocchiale, anche con l’Arcivescovo: mons. Roberto Repole presiederà le Messe delle quattro domeniche di Avvento (27 novembre, 4-11 e 18 dicembre) in Cattedrale a Torino alle 10.30. Il culmine sarà la celebrazione solenne nel giorno di Natale sempre in Cattedrale e alla stessa ora.

Un percorso in cinque tappe a cui sono invitati in presenza tutti i fedeli, per preparare il cuore a ricevere il mistero del Natale attraverso la preghiera e la riflessione guidate dall’Arcivescovo.

Chi non può partecipare in presenza, come le persone con difficoltà di movimento o malate, potrà seguire le celebrazioni in diretta su Telecupole (canale 11 della tv digitale terrestre in Piemonte e canale 78 in Liguria), media partner dell’iniziativa.

Il venerdì precedente ogni appuntamento, alle 20, Telecupole manderà inoltre in onda la rubrica «Aspettando il Natale. Spunti di riflessione di mons. Roberto Repole» in cui l’Arcivescovo proporrà brevi suggerimenti di meditazione e inviterà alla Messa della domenica successiva. La trasmissione sarà in replica al sabato alle 19.20 (prima del tg) e alla domenica alle 8 (dopo il tg).

La musica della rubrica, intitolata «Attesa», è stata composta appositamente dal maestro Marco Limone, diplomato in organo e composizione organistica presso i conservatori di Torino e Lione. L’attività concertistica lo ha portato a esibirsi in varie nazioni europee e negli Stati Uniti. Già docente di organo presso l’Istituto diocesano di Musica e Liturgia a Torino, nuovi interessi lo hanno portato a riscoprire la passione per la composizione, in particolare per la musica applicata.

La proposta delle Messe domenicali in Cattedrale presiedute dall’Arcivescovo non si esaurirà con il tempo d’Avvento e proseguirà ogni ultima domenica del mese lungo tutto l’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome