Elezioni 2018, cosa fare se hai perso il certificato elettorale

In tutti i Comuni d’Italia è  possibile ottenere un duplicato del documento fino alle 23 di domenica 4 marzo, il giorno del voto. Ecco tutti gli indirizzi utili a Torino

1773

Prima di recarci alle urne per votare (seggi aperti domenica 4 marzo dalle 7 alle 23) dobbiamo  verificare la validità della nostra tessera elettorale: è un certificato che abbiamo ricevuto a casa, magari già in occasione di precedenti elezioni, e che ci dà il diritto di votare; va presentato ai seggi insieme a un documento valido di identità.

Se constatiamo che sulla nostra tessera gli spazi per la certificazione risultano ormai tutti timbrati, oppure se scopriamo di aver smarrito la tessera, ne possiamo ottenere in pochi minuti una nuova fino alle 23 di domenica 4 marzo.

A Torino, per ottenere la nuova tessera elettorale, ci si può  presentare all’Ufficio Elettorale di corso Valdocco 20 con la tessera elettorale da sostituire (se l’abbiamo) e un documento d’identità in corso di validità. Sabato 3 marzo l’Ufficio è aperto in orario continuato dalle 8.15 alle 18, domenica 4 dalle 7 alle 23.

Si può richiedere la tessera anche presso le sedi decentrate dell’Anagrafe comunale sabato 3 marzo dalle 8.30 alle 14 e dalle 14.30 alle 18, domenica 4 marzo dalle 7 alle 23. Questi gli indirizzi: Strada Comunale di Mirafiori 7; Via Guido Reni 102; Corso Racconigi 94; Via De Sanctis 12; Via Carrera 81; Piazza Montale 10; Via Stradella 192.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome