Eutanasia e droghe leggere: coincidenze che fanno pensare

Analisi – Due raccolte di firme stanno facendo discutere gli italiani: una a favore dell’eutanasia, una per la liberalizzazione delle droghe leggere. Paolo Mirabella, teologo morale, sottolinea la concomitanza delle iniziative per riflettere sulla posta in gioco

84

La raccolta pressoché contemporanea delle firme volte all’attivazione di due referendum, quello per la legalizzazione dell’eutanasia e quello per la liberalizzazione dell’uso delle droghe cosiddette ‘leggere’, è probabilmente casuale. Eppure questa coincidenza ha di che farci pensare. (…)

L’analisi di Paolo Mirabella su La Voce e il Tempo del 7 novembre 2021 in edicola

PER ABBONARSI

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome

7 + 15 =