Il Vescovo Ausiliare con gli Oratori estivi di Orbassano e Volvera

Estate Ragazzi – Il Vescovo Ausiliare mons. Alessandro Giraudo nel pomeriggio di martedì 9 luglio ha incontrato oltre 300 tra bambini, ragazzi e animatori degli Oratori estivi di Orbassano e di Volvera radunati nella piazza e nel portico davanti alla parrocchia San Giovanni Battista, e poi in chiesa. Accanto a mons. Giraudo c’era don Stefano Votta, presidente di NOI Torino. Ad accoglierli il parroco di Orbassano don Dario Monticone, il viceparroco don Stefano Bertero, il parroco di Volvera don Alessandro Sacco, insieme alle suore del Cottolengo e a fratel Marco Barozzi dei Fratelli della Sacra Famiglia che prestano servizio nelle attività dell’oratorio orbassanese. Foto gallery a cura di Mihai Bursuc 

223

«Se volete essere felici smettete di pensare solo a voi stessi e scoprite quanto è bello mettere in gioco la vostra vita, il vostro sorriso, il vostro desiderio di voler bene per cercare il bene di chi è attorno a voi. Quando sperimentate che qualcuno vicino a voi è felice allora anche voi sarete felici, è questo ciò che ci promette Dio. Allora pensate a chi volete bene e dite: ‘io voglio che tu sia felice, perché ti voglio bene!’».

Così il Vescovo Ausiliare mons. Alessandro Giraudo si è rivolto agli oltre 300 tra bambini, ragazzi e animatori degli Oratori estivi di Orbassano e di Volvera radunati, nel pomeriggio di martedì 9 luglio, nella piazza e nel portico davanti alla parrocchia San Giovanni Battista, e poi in chiesa. Accanto a mons. Giraudo c’era don Stefano Votta, presidente di NOI Torino. Ad accoglierli il parroco di Orbassano don Dario Monticone, il viceparroco don Stefano Bertero, il parroco di Volvera don Alessandro Sacco, insieme alle suore del Cottolengo e a fratel Marco Barozzi dei Fratelli della Sacra Famiglia che prestano servizio nelle attività dell’oratorio orbassanese. Ha partecipato all’incontro anche la sindaca di Orbassano Cinzia Maria Bosso.

Dopo i balli e gli inni delle Estate Ragazzi dei due oratori è seguito in chiesa un momento di dialogo in cui alcuni bambini e ragazzi hanno posto delle domande al Vescovo Alessandro.

Infine la preghiera e la merenda estiva, a base di ghiaccioli per tutti.

Foto gallery a cura di Mihai Bursuc: 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome