Morto David Sassoli, il cordoglio del Papa e della Chiesa italiana

Lutto – Grande partecipazione al cordoglio per la morte di David Sassoli, presidente del Parlamento Europeo, scomparso a 65 anni la notte dell’11 gennaio, esprimono Papa Francesco e l’episcopato italiano. Si tratta di un politico di prima grandezza, estremamente sensibile e impegnato per il bene comune

85
David Sassoli

Grande partecipazione al cordoglio per la morte di David Sassoli, scomparso a 65 anni, esprimono Papa Bergoglio e l’episcopato italiano. Si tratta di un politico di prima grandezza estremamente sensibile e impegnato per il bene comune.

Con un telegramma firmato dal cardinale segretario di Stato Pietro Parolin, Papa Francesco esprime il proprio cordoglio per la morte di David Sassoli, presidente del Parlamento europeo. Il Papa – scrive il Segretario di Stato – assicura «sentita partecipazione al grave lutto che colpisce l’Italia e l’Unione Europea». E parla di Sassoli come di «un credente animato di speranza e di carità, competente giornalista e stimato uomo delle istituzioni che, in modo pacato e rispettoso, nelle pubbliche responsabilità ricoperte si è prodigato per il bene comune con rettitudine e generoso impegno promuovendo con lucidità e passione una visione solidale della comunità europea e dedicandosi con particolare cura agli ultimi».

La Cei esprime cordoglio: «Il mondo cattolico italiano perde un esponente di rilievo, un uomo gentile e fedele, un riferimento nella politica del Paese e dell’Europa. Nell’impegno professionale come giornalista e poi come uomo delle istituzioni, ha sempre lavorato per una società più solidale e attenta ai bisogni dei giovani e degli ultimi».

E ricorda il suo intervento scritto ai partecipanti alla 49ª Settimana sociale dei cattolici italiani il 23 ottobre 2021 a Taranto. Sostenne Sassoli: «La risposta è agire insieme, prendersi cura l’uno dell’altro e riscoprire l’importanza delle relazioni sociali nella comunità. Non è più accettabile uno sviluppo senza giustizia o una crescita senza diritti». Queste parole – aggiunge la Cei – «restituiscono bene la visione illuminata e la passione per il bene comune del presidente del Parlamento Europeo, David Sassoli». La presidenza Cei esprime «profondo cordoglio e vicinanza alla moglie, ai figli e ai familiari tutti per la sua scomparsa. Il mondo cattolico italiano perde un esponente di rilievo, un uomo gentile e fedele, un riferimento nella politica del Paese e dell’Europa».

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome

20 + 10 =