Natale, l’Arcivescovo consegna pacchi viveri a persone in difficoltà

Torino – Giovedì 24 dicembre, prima di presiedere la Messa di Natale in Cattedrale alle ore 20, mons. Nosiglia ha consegnato nel cortile dell’Arcivescovado pacchi viveri in dono a famiglie in difficoltà. Erano presenti anziani, persone sole, persone detenute attualmente in reinserimento lavorativo, persone in cassa integrazione, alcune famiglie immigrate, famiglie in emergenza abitativa che aspettano l’assegnazione della casa popolare (in questo momento accolte nei social housing della Caritas diocesana). Dopo la Messa, insieme ai volontari della Comunità di Sant’Egidio, mons. Nosiglia ha poi consegnato pacchi viveri ad alcuni senza dimora nel centro cittadino. Foto gallery a cura di Andrea Pellegrini

291

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome

15 − 4 =